Restauro conservativo e recupero dell'edificio denominato "Cascina il Chiosso" (XVIII sec.) ed annesso giardino per adibirlo a Centro Polifunzionale Turistico e Culturale (intervento sotto il vincolo di tutela Soprintendenza BB.AA.)

Committente: Comune di Leinì (TO)
Anno: 1998
Importo lavori: 1,49 €/milioni
RTP: Cesare Volpiano, Libidarch Architetti Associati (Andrea Mascardi, Edoardo Ceretto, Walter Mazzella), Archiloco Studio associato, Artom e Zanotti associati

IL PROGETTO
Restauro conservativo e ristrutturazione di complesso agricolo con palazzina padronale del '700 per adibirlo a Centro Polivalente.
Nel fabbricato tutelato ai sensi della L.1089/39 saranno ospitate le seguenti attività: uffici di sviluppo turistico, biblioteca e mediateca, sale per i congressi e spazi di accoglienza e ristoro.